Anche Crozza sfotte Alemanno: \”è stata una notte bianca indimenticabile\” (Video)

0
46

Non c’è pace per il povero Gianni. Reduce da una performance non proprio esaltante nella gestione dell’emergenza neve (come già per l’emergenza pioggia e l’emergenza sicurezza), vittima di una gigantesca ansia da prestazione che lo induce ad attaccare, a ogni piè sospinto, il presidente Zingaretti e a gridare, tra una pajata e l’altra, al complotto nordista, il nostro sindaco si è anche trasformato, suo malgrado, in bersaglio prediletto della satira politica che, si sa, ama sparare sulla Croce Rossa.

Dopo la video-parodia della “Sora Cesira” è arrivata infatti anche l’implacabile perculata di Maurizio Crozza a Ballarò: "Caro Giova, lasciami fare i complimenti al sindaco Alemanno. Altro che Veltroni, una notte bianca del genere è stata indimenticabile”. “Alemanno – ha proseguito il comico – ha assicurato che entro luglio le scuole riapriranno". "È prevista ancora neve a Roma e, purtroppo, è previsto ancora Alemanno a Roma. Ma c'è qualcuno che rimpiange Bertolaso: quelle 40-50 massaggiatrici thailandesi, che spettacolo".