Sanremo: domani al via la 62a edizione con Celentano sul palco

0
21

Lui non c'era, ma alla fine si è parlato – soprattutto – di lui: Adriano Celentano è stato il convitato di pietra della conferenza stampa che si è tenuta come da tradizione alla vigilia della prima giornata del 62° Festival di Sanremo.

Per ora è stato svelato solo che Celentano sarà sul palco dell'Ariston già domani, nella prima serata, mentre non è dato sapere che cosa farà nè chi coinvolgerà nella sua performance. Gianni Morandi ha riferito che potrebbe anche essere chiamato in causa, ma forse no. Insomma, tutto si saprà soltanto all'ultimo momento, alla conferma delle scalette, visto che le serate sono strutturate a blocchi che – ha spiegato Morandi – sono interscambiabili tra loro. L'unico a ribellarsi alla “Celentaneide” scatenata dalle domande dei giornalisti in sala è stato l'outsider di questa edizione, Rocco Papaleo, che ha voluto ricordare la macchina organizzativa che sta dietro al Festival: “gente che fa i salti mortali così, io al cinema non l'ho vista mai”.

Appurato che per Celentano si cerca di sfruttare il più possibile l'effetto sorpresa, maggiori particolari sono arrivati invece sulle altre componenti del Festival. Per quanto riguarda la musica; le 22 canzoni in gara sono di “buonissima qualita”', parola di Gianni Morandi e del direttore artistico Gianmarco Mazzi. Sugli ospiti, nessuna superstar in arrivo: c'è la conferma che non ci sarà Stevie Wonder: nonostante i trascorsi sanremesi d'epoca, il cachet richiesto è stato giudicato dalla Rai troppo alto. Sulla canzone di Vasco Rossi per Patty Pravo che sarebbe stata rifiutata dalla giuria: il caso non esiste – ha spiegato Mazzi – perchè Patty, quest'anno, a Sanremo non aveva proprio nessuna intenzione di tornare.

I giovani, sempre un pò bistrattati dal Festival, quest'anno avranno il prime time e una serata tutta per loro, quella del mercoledì, mentre il giovedì gli ex big daranno vita a una serata di gala, in cui troverà posto anche un ricordo di Whitney Houston. La valletta Ivana Mrazova invece, dopo le polemiche dei giorni scorsi, è rimasta in albergo: ufficialmente a fermarla è stato un attacco di cervicale. Infine una promessa: le serate non saranno eccezionalmente lunghe e inizieranno, in anticipo rispetto al solito, alle 20.40. (Asca)