Angelo Mai, “GnuQuartet plays Muse”

0
86

Gli GnuQuartet, tra un’esibizione e l’altra di “Eretici e Corsari” al Teatro Olimpico, tornano all’Angelo Mai con un live che rivive parte del repertorio dei Muse.

Eclettici ed eleganti, nessuno meglio di loro poteva affrontare un live così “tirato”, omaggiando una delle band più importanti di adesso. “GnuQuartet plays Muse” è anche uno show multimediale dove le proiezioni oniriche e stupefacenti di Roberto Rebaudengo e Raffaella Benelli fluttuano nello spazio saturato dall’elettronica che il musicista Filo Q ha curato proprio insieme al quartetto. L’inizio del concerto è previsto per le 21.30.