Casa del Jazz, “I giorni d’oro di Stevie Wonder”

0
34

Da stasera alla Casa del Jazz, riprende ”Art and Soul” (Storie di Musica in Musica) curata da Alberto Castelli con “Songs in the key of Steve. I giorni d’oro di Stevie Wonder”, l’omaggio a un momento particolare e indimenticabile nella lunga carriera di Stevie Wonder. L’album “Music of my mind” fu il primo capitolo di una storia destinata a lasciare un segno profondo e duraturo nella black music. In quel periodo, Stevie Wonder tradusse in musica lo slogan “Black is beatiful” che accompagnò e scandì la vita artistica, sociale e politica della comunità Africa American. Fu l’inizio della sua ascesa.