PER ELISA – L’8 marzo e la società (ancora) da educare

0
125

S’è consumato questa domenica, a Brescia, l’ennesimo caso di omicidio passionale. L’uomo, Mario, ha freddato a colpi di pistola l’ex moglie e il suo nuovo compagno quando entrambi erano appena scesi dalla macchina per fare rientro a casa. Non pago, è poi andato nell’appartamento di lei e ha ucciso la figlia ventenne, avuta da una precedente relazione, e il fidanzato.

Questo è solo l'ultimo della lunga lista di femmicidi che avvengono in Italia. La media è impressionante: ogni tre giorni una donna viene “giustiziata”. Nel 2006 ne sono morte 101, nel 2010 addirittura 127. Un fenomeno in costante (e preoccupante) crescita che nella maggior parte dei casi è generato da una gelosia e un senso di possesso a dir poco disumani. Anche il governo s’è occupato della questione con la legge sullo stalking e le tante campagne per divulgarla, ma non basta ancora. Le donne spesso non hanno il coraggio di denunciare le minacce, i soprusi e le violenze che subiscono, spesso per paura ma anche per cercare di salvare il concetto della famiglia.

Giovedì sarà la giornata internazionale della donna, la festa che celebra le conquiste sociali, politiche ed economiche ottenute dal gentil sesso dal 1911, anno della prima celebrazione della ricorrenza. Il mio augurio è che prima o poi si possa rieducare la società iniziando a riconoscere appieno il ruolo della donna – che è moglie, madre e compagna – nel contesto famigliare così come in quello lavorativo. Nella speranza di non dover più pagare la colpa di essere semplicemente donne. Auguri!  

Elisa Isoardi

È SUCCESSO OGGI...

Maccarese, al Castello Miramare tra sport e una serata senegalese

Mondofitness raddoppia. Oltre alla tradizionale location dello stadio Paolo Rosi il Villaggio più sportivo della Capitale sarà anche nello splendido scenario del Castello Miramare di Maccarese (via di Praia a Mare Maccarese), per accogliere...
centro commerciale Roma nord

Tivoli, in via Empolitana sarà avviata la seconda fase dei lavori

Da domani, mercoledì 26 luglio, in via Empolitana sarà avviata la seconda fase dei lavori per il rifacimento della rete idrica e della sede stradale. Terminato il tratto iniziale, la seconda fase del cantiere riguarderà...

Roma, violentissima rissa tra stranieri con cocci di bottiglia e coltelli

I Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante, in servizio di Stazione Mobile, impiegati per contrastare ogni forma illegalità e degrado nella zona di piazza Vittorio, hanno arrestato tre cittadini stranieri - un pakistano,...
Bimba morta cosenza

Tragico incidente vicino Roma: muoiono padre e figlio di soli 5 anni

Tragico scontro avvenuto lo scorso pomeriggio sulla 156 dei Monti Lepini, all'altezza del chilometro 18, nel territorio di Prossedi, al confine con Giuliano di Roma (provincia di Frosinone). A perdere la vita padre e figlio...

Amalgama, grandi opere pubbliche: nuovi casi di corruzione

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una nuova ordinanza, che dispone una misura cautelare e un sequestro preventivo di beni, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma...