Tv, Maurizio Costanzo: non ci sono più gli intrattenitori

0
56

“Dobbiamo dire una verità drammatica: non ci sono gli intrattenitori. Se si pensa che prima c'erano Gassman, Tognazzi, Sordi, Manfredi, chi lo fa adesso, Scamarcio? Faccio sempre l'esempio di “Speciale per voi”, fatto da Falqui con Fabrizi, Ave Ninchi, Bice Valori e Paolo Panelli. Ne basterebbe uno di questi quattro, oggi per fare una serie lunghissima”. Lo ha affermato Maurizio Costanzo in una intervista alla testa online tvzoom.it.

“Fare il varietà senza il portatore non si può. E si continuerà a dire che il varietà è morto, ma non è così. Come dire la prosa è morta, ci sarà sempre qualcuno che farà Pirandello, poi bisogna vedere chi è quel qualcuno”, ha precisato Maurizio Costanzo. “Ho visto un pezzo di Panariello: è bravo e quando fa i personaggi è molto bravo. Ha colto nel segno perchè nei momenti come questo, pieno di problemi, staccare la spina è importante. Però Fiorello mi piaceva di più”.

Maurizio Costanzo infine ha approva la scelta del lunedì che “sta diventando il sabato del passato, il giorno in cui la gente certamente sta a casa”.

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...