ALANIS MORISSETTE, sabato 21 luglio all’Auditorium

0
35

A distanza di quattro anni dall’ultimo album e dall’ultima esibizione dal vivo in Italia, Alanis Morissette, una delle più grandi artiste del panorama musicale internazionale, torna sulla scena con un album di prossima uscita e un nuovo attesissimo tour che la porterà quest’estate nelle principali città europee, e di nuovo a Roma, sul palco dell’Auditorium Parco della Musica.

Dal suo debutto nel 1995, l’affascinante cantautrice canadese Alanis Morissette si è affermata come una delle cantautrici e musiciste più espressive e intelligenti del panorama internazionale. La sua musica e le sue intense esibizioni, strutturate attorno a testi sempre autentici, espliciti e penetranti, le hanno guadagnato numerosi riconoscimenti, tra cui 12 Canadian Juno Awards, 7 Grammy Awards (più altre 14 nominations), e vendite per oltre 60 milioni di album in tutto il mondo.

Il suo album d’esordio, “Jagged Little Pill”, è stato uno dei dischi più venduti di tutti i tempi grazie al successo radiofonico di singoli come Ironic e You Learn, ancora oggi tra i brani di maggior successo della cantante. Sono seguiti poi album multiformi e acclamatissimi come “Supposed Former Infatuation Junkie” (1998), “Mtv Unplugged” (1999), “Under Rug Swept”, di cui è autrice e produttrice (2002), “So-Called Chaos” (2004), la raccolta dei suoi più grandi successi “The Collection” (2005), e “Flavors Of Entanglement”(2008), nel quale utilizza suoni duri e l’elettronica.

Diverse anche le sue apparizioni cinematografiche e teatrali: nel ’99, Kevin Smith, regista dell’acclamato Clerks, suo grande fan, le offre un ruolo nel film Dogma; appare inoltre nella serie Sex And The City, e a teatro recita ne I monologhi della vagina e nello spettacolo di Off Broadway The Exonerated.

 

Info: 06 80241281
www.auditorium.com
Ufficio stampa Musica per Roma tel. 06-80241– 228 – 261 – 231
ufficiostampa@musicaperroma.it