Pacifico, Cameron riemerge da fossa Marianne: “Un mondo alieno”

0
120

“Un mondo completamente alieno”. Così James Cameron, il regista di “Titanic” e “Avatar”, ha descritto la sua discesa nel punto più profondo degli oceani, la Fossa delle Marianne nel Pacifico.

A bordo del battello sottomarino Deepsea Challenger, Cameron ha trascorso circa tre ore a 10.898 metri di profondità effettuando riprese e raccogliendo campioni e dati, prima di riemergere a circa 500 chilometri da Guam.

“È un posto molto lunare e desolato”, ha detto il regista. “Mi sento come se in un giorno solo avessi raggiunto un altro pianeta e fossi tornato indietro”, ha aggiunto, descrivendo il fondale del Pacifico come “un mondo completamente alieno e piatto”.

La spedizione è stata la prima guidata da un uomo nella fossa in oltre mezzo secolo e Cameron ha detto che è il risultato di oltre sette anni di pianificazione. Il regista ha raccolto campioni per ricerche nella biologia marina, nella microbiologia, nell'astrobiologia, nella geologia marina e nella geofisica, scattando fotografie e immagini in movimento in 3D. L'ultima spedizione del genere era stata effettuata nel 1960 da un team composto da due donne.

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate dal Fipronil: ecco i primi esiti dei controlli

Le attività di controllo svolte dai Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sul territorio nazionale, hanno fatto emergere due positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata fipronil che si aggiungono alle...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...