Olafur Arnalds, elettronica glaciale al Brancaleone

0
25

Ólafur Arnalds si esibisce questa sera al Brancaleone. Nato nel 1987, proviene dalla stessa Islanda che ha dato i natali a gente come i Sigur Ros e i Mùm, Johann Johannsson e Peter Broderick. La sua musica è un fondersi di suoni classici e pop che si muovono sinuosamente nei suoi brani, sempre ricchi di profonde e diverse emozioni.

Il nuovo album, Living room songs”, è la prosecuzione ideale dei lavori precedenti, pubblicati dal 2007 in poi. Un mondo fatato e magico, quello dipinto dall'islandese, fatto di ievi tocchi di pianoforte, basi elettroniche avvolgenti quanto glaciali, e suoni di archi.