Pasqua, domenica e lunedì aperti Palaexpo e Scuderie del Quirinale

0
25

Domenica 8 e lunedì 9 aprile le sedi espositive di Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale resteranno aperte con orario 10-20, per offrire ai cittadini romani e ai turisti in visita nella capitale durante le feste pasquali un’occasione per poter visitare le mostre in corso, a partire da Homo Sapiens. La grande storia della diversità umana che, dopo un grandissimo successo di critica e di pubblico, chiuderà il 9 aprile.

Sempre a Palazzo delle Esposizioni, Il Guggenheim. L’avanguardia americana 1945-1980, l’esposizione che, grazie agli inestimabili prestiti provenienti dalla collezione della Solomon R. Guggenheim Foundation, dà ai visitatori l’opportunità di ammirare i capolavori di Jackson Pollock, Willem de Kooning, Mark Rothko, Arshile Gorky, Alexander Calder, Roy Lichtenstein, Robert Rauschenberg e Andy Warhol, citando solo alcuni degli oltre 50 artisti in mostra. E Arturo Ghergo. Fotografie 1930-1959: oltre 250 scatti del fotografo che più di ogni altro in Italia riuscì ad immortalare la bellezza e l’eleganza dell’alta società degli anni ’30, ’40 e ’50. Inoltre, nello Spazio “fontana”, con ingresso gratuito, anche Il senso della vita, a cura di National Geographic Italia: un viaggio per immagini dedicato ai valori più importanti che accomunano miliardi di esseri umani, e non solo: Amore, Lavoro, Pace e Salute.

Alle Scuderie del Quirinale, invece, resterà aperta Tintoretto, la mostra che, attraverso una cinquantina di opere scelte per la loro rappresentatività, compone un racconto visivo capace di illustrare l’eccezionalità dell’universo pittorico del grande maestro veneziano.