ENZO JANNACCI, Per fare chiarezza

0
16

Per fare chiarezza sulle condizioni di due meridionali che vanno al nord. Per fare chiarezza sul valore autentico della tarantella, capostipite della musica leggera italiana e non solo o sulle proprietà nascoste del peperoncino, la cui astinenza provoca gravi riflessi nervosi. Per fare chiarezza sulla vera essenza politica della sinistra, nel rapporto tra la base e la dirigenza le cui scelte sono sempre ferme, nella loro doppiezza. “Per fare chiarezza” è la brillante commedia diretta da Enzo Jannacci che andrà in scena oggi sul palco del Sala Umberto.

Interpretata da Andrea Bove ed Enzo Limardi, i due comici di Zelig ripercorrono (nelle vesti di suddici italiani) il loro viaggio verso il nord a ritroso, ritagliando e frammentando una serie infinita di situazioni collegate tra loro da soluzioni surreali, con flash back sul passato in cui si ritrovano seduti sotto il sole a fare chiarezza sul senso della vita, intanto che aspettano “Tonino”. Si ride, molto, e si riflette anche su una globalizzazione che sembra non aver inglobato però il nostro Mezzogiorno.