Let’s dance with Surgery!

0
39

Il mistero delle maschere è sempre stato affascinante. Pare che chi ne indossi una voglia nascondere un lato di sé, apparire come qualcuno che non è, soffocare i propri limiti o difetti. Ma avere il volto coperto da una maschera antigas può, al contrario, incutere paura, terrore, disagio. Se a guardarti minacciosamente da un palco è un tizio (Daniele Coccia, per esempio) con un cranio di teschio e tanto di sangue che pende dal mento, il tuo, di sangue, si gela per un attimo e resti perforato dal suo sguardo. Niente roba satanica o ai limiti del black/death metal: a supportare una presenza scenica impossibile da non notare è la disco music.  Beat dai bassi altissimi e sonorità elettroniche inquietanti fanno dei Surgeryuna delle realtà più interessanti della scena romana: insieme a Coccia (frontman anche nel gruppo Il Muro Del Canto) Cristina Badaracco, Daniele Antolini, Dario Casadeie Matteo Castaldi prendono molto dalla scena disco tedesca (Apparat, per intenderci) mescolandola con testi, in italiano ed inglese, ironici ed allo stesso tempo provocatori, interpretati da una doppia voce maschile/femminile (Coccia-Badaracco). Ciò che ne viene fuori è un percorso industrial-dance-metal originale e poco esplorato nella Capitale, che ha portato lo stesso quintetto a rilasciare finora tre demo autoprodotti e due album a pubblicazione Altipiani, “L’Altra Educazione” (2007) e “Non Un Passo Indietro” (2009), oltre che molti singoli estratti, videoclip, collaborazioni con artisti nostrani affermati (Donatella Rettore) e diversi remix ad opera di DJs americani, tedeschi, italiani e scandinavi.

Attivi dal 2000, i Surgerypresenteranno il loro nuovo album “Reset” il 4 Maggio al Brancaleone di Roma. Nel 2010, inoltre, la band ha rilasciato l’ Ep “Habitat” in occasione dei suoi dieci anni di attività e lo scorso anno a vedere la luce è stato “Enemy Domine”, altro Ep (distribuzione Audioglobe). Entrambi sono in download gratuito sul sito ufficiale dei Surgery. Alla faccia della crisi discografica.

Marco Reda

 

Surgery Official Site

MySpacepage

Facebookpage
 

Habitat” videoclip