Musica: morto a 71 anni Levon Helm. Con Robertson fondò \’\’The Band\’\’

0
54

Lutto nel mondo della musica. Nella notte è deceduto Levon Helm, batterista e co-fondadore, insieme a Robbie Robertson, di ''The Band''.

Helm aveva 71 anni, è deceduto al Memorial Sloan-Ketterring Cancer Center di Nwe York dopo una lunga lotta contro il cancro. Nato in Arkansas, era entrato nella band The Hawks, gruppo spalla del cantante di rockabilly Ronnie Hawkins, con cui nel 1963 rilanciarono ''Who do you lovè', un classico di Bo Diddley. Insieme ad Helm, unico americano, nel gruppo c'erano solo musicisti canadesi, tra i quali Robbie Robertson. I due furono poi chiamati da Bob Dylan nel 1965 a suonare per il tour negli Usa e nel 1966 per quello mondiale. Una collaborazione che continuerà per molti anni. Ad Helm e Robertson si unirono musicisti del calibro di Rick Danko, Garth Hudson, Richard Manuel. Fu così che nacque ''The Band'' e arrivarono due degli album più acclamati della fine degli anni 60: Music from Big Pink (1968) e The Band. Due perle in cui ''The Band'' miscelò con maestria i tre generi che musicali si erano incontrati a Memphis (Tennessee): il Blues, il Country e il Bluegrass.

Di Helm restano indimenticabili tre canzoni che hanno fatto la storia del rock: The Weight, The Night They Drove Old Dixie Down e Up on Cripple Creek. Quando ''The Band'' si sciolse nel 1976, l'addio fu immortalato dal film ''L'ultimo valtzer (The Last Waltz)'' di Martin Scorsese. Un concerto d'addio a cui parteciparono tutti i grandi del tempo, da Bob Dylan a Jony Mitchel, passando per Van Morrison, Neil Young e Muddy Waters. The Band, escluso Robbie Robertson, tornò a riunirsi nel 1983, ma poi perse i pezzi per strada: Richard Manuel si suicidò nel 1986, Rick Danko morì nel 1999, anno in cui 'The Band' si sciolse definitivamentè'. Helm cominciò la sua carriera solista, nel 1999 gli fu diagnosticato un cancro alla gola. Nel 2006 ritornò in sala d'incisione e l'anno successivo sfornò'Dirty Farmer'' che vinse il Grammy come migliore album di musica folk. Poi arrivarano ''Electric Dirt (2009)'' e ''Ramble at the Ryman (2011)''. 

 

var WIDTH=615; var HEIGHT=70; var BGCOLOR=\”#FFFFFF\”; var HRCOLOR=\”#FFFFFF\”; var TITLE_COLOR=\”#FFA500\”; var TEXT_COLOR=\”black\”; var LINK_COLOR=\”#000080\”;