PER ELISA – Uomini (eroi) contro la mafia

0
64

"Io avrei voluto fare il portiere nella vita, il portiere di condominio, per parlare con la gente ed esserle vicino”. Questo è solo uno degli aneddoti su Paolo Borsellino raccontati nel libro “Liberi tutti” di Pietro Grasso. Il procuratore nazionale antimafia, intervistato domenica da Fabio Fazio nella trasmissione Che tempo che fa, ha reso omaggio anche alla figura di Giovanni Falcone, ricordandolo con un accendino d’argento che il giudice gli aveva dato «perché voleva smettere di fumare» e che avrebbe dovuto restituirgli se avesse deciso di ricominciare. «Purtroppo l'accendino ce l’ho ancora io e un giorno spero di poterglielo ridare solo per incontrarlo: è un sogno» ha detto il magistrato, che ha poi puntato i riflettori sulla storia di Giuseppe Francese, il nono giornalista vittima della mafia, che si suicidò dopo aver scoperto e fatto arrestare i responsabili dell’omicidio del padre Mario, cronista giudiziario. “Questo è tutto ciò che potevo fare”, scrisse nel biglietto di addio.

Ricordi che rendono umani uomini diventati eroi e che possono far aprire gli occhi a molti giovani che nella cultura mafiosa sono cresciuti. Proprio come un ragazzo che conosco: Alessandro Gallo, figlio di uno scissionista del clan di Lauro, che dopo un'infanzia trascorsa a Napoli, a 18 anni si è trasferito a Bologna per frequentare il DAMS. Ora scrive, organizza lezioni di legalità nelle scuole andando contro i “valori” di un’intera famiglia, la sua, nella speranza di sconfiggere quel cancro chiamato mafia.

Elisa Isoardi

 

var WIDTH=615; var HEIGHT=70; var BGCOLOR=\”#FFFFFF\”; var HRCOLOR=\”#FFFFFF\”; var TITLE_COLOR=\”#FFA500\”; var TEXT_COLOR=\”black\”; var LINK_COLOR=\”#000080\”;

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...