L\’Urlo di Munch venduto per 120 milioni dollari: è record

0
22

Da ieri sera è “L'Urlo” di Edvard Munch l'opera d'arte più costosa mai aggiudicata nel corso di un'asta pubblica. Nella sala stracolma di Sotheby's, a New York, il celebre dipinto è stato venduto, infatti, per 119,9 milioni di dollari.

L’asta, partita da una base di 80 milioni, è durata 12 minuti, ha visto sette potenziali acquirenti e rilanci di oltre 10 milioni ogni minuto.

Dipinto nel 1895, l'Urlo venduto ieri era l'unica delle quattro versioni ancora in mano ad un privato, il norvegese Petter Olsen, il cui papà era amico e sostenitore di Munch. Sfiorando i 120 milioni di dollari ha scalzato dalla prima posizione “Nudo, foglie verdi e busto” di Picasso, venduto nel 2010 per ben 106,5 milioni.