Jon Spencer Blues Explosion al Circolo degli Artisti

0
79

Al Circolo arriva l’esperienza ultraventennale di Jon Spencer. Tra rock’n’roll, punk, rockabilly e tantissimo blues, l’artista americano, insieme alla sua band, è uno che dal vivo travolge tutto ciò che gli sta intorno (e tutti coloro che lo ascoltano).

A breve dovrebbe uscire il nuovo album dei suoi Blues Esplosion, e in scaletta non mancheranno alcune gustose anticipazioni. Nel 2010 sono stati remasterizzati alcuni dei loro album, capolavori quali “Orange”, “Acme” e “Now i got worry”, ed è stata pubblicata la raccolta “Dirty shirt rock’n’roll”: the first ten years” con il meglio della band. 

È SUCCESSO OGGI...

Accendono il forno e prendono fuoco: feriti padre e figlia

Una fiammata li ha investiti non appena acceso il forno. Probabilmente per un fuga di gas ieri verso le 19.30 è divampato un incendo in una casa in via di Gricciano, nei pressi di Cerveteri....

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...
tuscolano

Schianto sull’Aurelia: giornata di paura

Giornata particolarmente impegnativa quella di oggi 27 aprile 2017 per i Vigili del Fuoco di Civitavecchia. I VVF fra ascensori bloccati, aperture porta e soccorsi vari, sono intervenuti per due incidenti stradali.   Il primo a...
regione lazio

Dopo 18 anni il nuovo piano sociale regionale 2017/19

Dopo 18 anni è stato presentato oggi alla Regione il piano sociale regionale per il triennio 2017-2019: uno strumento per rafforzare l’impegno per contrastare le disuguaglianze sociali e la povertà, e per garantire un...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...