Festival di Cannes: una 65esima edizione con presidente di giuria Nanni Moretti

0
18

Torna dal 17 al 27 maggio la 65esima edizione del “Festival di Cannes”, con film in competizione per tutti i gusti. Dall’immagine che è stata scelta in attesa del festival, ossia Marilyn Monroe che spegne le candeline, si capisce già che sarà un evento all’insegna oltre che dello spettacolo ma anche della mondanità con nomi che vanno da Brad Pitt a Eva Mendes.

Gli Stati Uniti portano nella competizione cinque film: “Mud” di Jeff Nicholson con Mattew Mc Conaughey, l’erotico “Paperoboy” di Lee Daniels con Nicole Kidman versione Barbie, “Lawless” di John Hillcoat, “Killing Them Softly” di Andrew Dominik con Brad Pitt e “Moonrise Kingdom” con un cast che va da Bruce Willis a Edward Norton.

L’Italia si presenterà invece con un film di Matteo Garrone, che torna dopo quattro anni dal premiato film “Gomorra”tratto dall’omonimo libro di Roberto Saviano, con  “Reality”, una commedia che verso il finale s’inasprisce sempre di più. Il protagonista è Aniello Arena in arte Luciano, un pescivendolo napoletano che è spinto dalla famiglia variopinta a partecipare come concorrente al “Grande Fratello”, la cui conduttrice è Claudia Gerini, unica attrice famosa del film. Il presidente di giuria del Festival sarà Nanni Moretti, Berardo Bertolucci con il film fuori concorso “Io e te” e Dario Argento con “Dracula 3D”.