Tragedie d\’Italia,un weekend da dimenticare

0
97

Pensavamo di avere visto tutto», ha scritto sul Corriere della Sera il direttore Ferruccio De Bortoli riferendosi alla morte di Melissa a seguito del terribile attentato compiuto all'istituto Morvillo Falcone di Brindisi. La cronaca internazionale non ci aveva risparmiato esempi sanguinosi del genere, pensate alla strage del liceo di Columbine, in Ohio, o a quella della scorsa estate in Norvegia: oltre novanta studenti uccisi uno a uno da un pazzo nazista. Eppure noi sembravamo sentirci al sicuro, quasi dovessimo essere estranei a questa follia. In questo fine settimana abbiamo perduto la nostra innocenza. Abbiamo scoperto che può succedere anche da noi. E’ stato un weekend da cancellare. Alla tragedia di Brindisi s’è aggiunto pure il terremoto nell’Emilia Romagna. Il segretario cittadino della Lega di Rovato (Brescia) ha scritto sul suo blog che è la Padania che si sta staccando dallo Stivale.

È stato immediatamente espulso dal suo partito. La tv, rispettosa del dolore che colpisce a sud come a nord i suoi figli migliori, per una volta non s’è occupata di politica, nonostante i ballottaggi in corso alle elezioni amministrative. Sembrava non importasse niente a nessuno. Il paese davanti alle tragedie si unisce in rispettoso silenzio. E per una volta anche i palinsesti del piccolo schermo seguono lo stesso, drammatico copione.

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro-Polizia ladispoli

Roma, banda di ladri arrestata dalla polizia: recuperati trolley e arnesi

Due camere piene di valigie, borse, trolley e arnesi provento di furti. E’ quanto scoperto all’interno di un appartamento in via Ostiense dalla Polizia di Stato . A permettere, agli agenti del commissariato Celio l’arresto di...

Obiettivo quiete e minicar sicure: maxi controlli ai Parioli

E' partita giovedì scorso l'intensa attività di controllo della Polizia Locale, svoltasi prevalentemente in via Filippo Civinini e in Piazza Euclide, ai Parioli: da tre giorni decine di pattuglie sono impegnate nell'area per controllare...

Trovato morto nel cortile di casa: giallo all’Eur

Si tinge di giallo la vicenda della morte Daniele Stoppello, avvocato da sempre vicino alla comunità Glbt ritrovato morto nel cortile del suo palazzo, in via Cesare Pavese. Sul caso che ha fatto il giro...

Roma, gli immigrati puliscono le strade e chiedono integrazione

C’è chi la solidarietà se la va cercando rendendosi utile socialmente e non elemosinando davanti ai negozi su postazioni ormai divenute fisse. Come nel caso che vogliamo citare oggi. Da un po di tempo...
droga, marijuana

Castel Madama, scoperta serra di marijuana in abitazione: preso un giovane

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Vicovaro in collaborazione con i Carabinieri della Stazione Castel Madama hanno arrestato un 32enne, residente nel comune di Castel Madama, per coltivazione di marijuana. Nella sua abitazione, l’uomo aveva...