“Salto Nel Blu” – NEW HARLEN

0
129

Più che “nel blu”, di solito, il salto d’esordio di una band emergente è “nel buio”. I New Harlen, invece, preferiscono pensare “a colori” presentandosi al mondo underground italiano con l’Ep “Salto Nel Blu”. Marco Zitelli, Simone Stolzuoli e Francesco Catarinella promuovono dal 2007 un rock di chiaro stampo nazionale, in rimando a band come Negrita e Litfiba.

La opening-track del lavoro, “Fame”, è subito un ottimo assaggio delle sonorità del trio di Frascati, un rock andante dalla chitarra leggera e basso fuori dai banali schemi del suo ricalco, per una melodia che entra prepotentemente in testa. Chiare, inoltre, le influenze della famigerata band di Piero Pelù e di un Ligabue non ancora “sopraffatto” dal pop radiofonico. L’intro di “Mondo Alcolico” sarebbe addirittura stoner, ai limiti dell’alternative metal, se ci fosse un po’ di distorsione negli strumenti. E’ il ritornello, come nella traccia precedente, a rubare la scena, ben valorizzato dagli azzeccati cori. Non molto incisivo, al contrario, è quello di “Cielo, Mare, Terra & Fuoco”, forse troppo piatto, in un brano in cui un buon giro di basso la fa da padrone.

Ancora Qua” seppur nella sua prima parte presenti qualche problema di tempo (strumenti non perfettamente sincronizzati in fase di mixaggio) è un’altra best-track dell’album, in cui il pop-rock si mischia bene con il funky ed esalta il particolare ed acuto timbro vocale del bassista-cantante Simone Stolzuoli, seguita dal ritmo incalzante di “Deficit”, con annessi piccoli tratti danzerecci ed armonizzazioni che quasi fanno pensare agli Avenged Sevenfold, per quanto possibile. Le bonus tracks “Viaggio” e “Fuorilegge”, inserite nell’Ep ma appartenenti ad una demo precedente, concludono un album dalla buona qualità di registrazione, facilitata da un genere minimale in cui non c’è bisogno di grande riempimento. Buon esordio dunque quello dei New Harlen, dalle ottime prospettive di crescita e dai testi particolari e mai banali, ispirati alla scena alternative nostrana, forti della consapevolezza che la strada da percorrere in Italia per sperare nel “salto nel blu” è più o meno questa.

 

TRACKLIST

1 – Fame

2 – Mondo Alcolico

3 – Cielo, Mare, Terra & Fuoco

4 – Ancora Qua

5 – Deficit

6 – Viaggio (bonus track)

7 – Fuorilegge (bonus track)

 

Salto Nel Blu” è stato registrato e mixato presso il Boris Music Studio di Genzano di Roma (RM).

Marco Reda
 

MySpace page

Facebook official profile

Boris Music Studio Facebook official profile

Ancora Qua

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Bimba morta cosenza

Tragico incidente vicino Roma: muoiono padre e figlio di soli 5 anni

Tragico scontro avvenuto lo scorso pomeriggio sulla 156 dei Monti Lepini, all'altezza del chilometro 18, nel territorio di Prossedi, al confine con Giuliano di Roma (provincia di Frosinone). A perdere la vita padre e figlio...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...

Maccarese, al Castello Miramare tra sport e una serata senegalese

Mondofitness raddoppia. Oltre alla tradizionale location dello stadio Paolo Rosi il Villaggio più sportivo della Capitale sarà anche nello splendido scenario del Castello Miramare di Maccarese (via di Praia a Mare Maccarese), per accogliere...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Roma, violentissima rissa tra stranieri con cocci di bottiglia e coltelli

I Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante, in servizio di Stazione Mobile, impiegati per contrastare ogni forma illegalità e degrado nella zona di piazza Vittorio, hanno arrestato tre cittadini stranieri - un pakistano,...