Torna la Beatlesmania: a piazza Cavour rivive il mito dei Fab Four

0
32

Nel 1962 uscì il loro primo indimenticabile disco, parliamo dell’indimenticabile “Love me do”. Tre anni più tardi i Fab Four sbarcarono a Roma per suonare al teatro Adriano, a piazza Cavour, fra le urla assordanti della folla e migliaia di ragazzine a un passo dallo strapparsi i capelli. Oggi, o meglio sabato 27 maggio, la beatlesmania torna proprio a piazza Cavour, davanti alla sala nella quale tennero quattro storici concerti, con una maratona di musica che celebrerà i due anniversari.

La festa, nei giardinetti della piazza, avrà inizio alle 10.30 con la spettacolare esibizione della Banda dei Vigili Urbani, che suonerà i pezzi di John, Paul, George e Ringo sulla scalinata del Palazzo di Giustizia. Quindi, sul palco allestito per la manifestazione, si alterneranno gruppi musicali fino al tramonto con un repertorio esclusivamente e rigorosamente anni ’60, italiano e internazionale. Ma la vera chicca la regalerà la band “I Beatles a Roma”, che proporrà addirittura la stessa scaletta dei live capitolinini del 1965. Fra una performance e l’altra saranno molti gli ospiti che si alterneranno per rivivere e far rivivere le atmosfere e le emozioni dei favolosi anni Sessanta. Tra gli altri, Alfredo Saitto che spiegherà – come ha fatto nel suo libro – perché la “canzone perfetta” sia “Yesterday”.