GIOVANNI ALLEVI, l’enfant terrible della classica il 12 luglio al Foro Italico

0
43

Giovanni Allevi e l’Orchestra Sinfonica Italiana di nuovo insieme in un evento emozionante. Il prossimo 12 luglio, al Centrale Live del Foro Italico, l’artista illuminerà l’estate romana regalando la magia di un concerto basato unicamente su proprie composizioni originali.

Dopo aver intrapreso una nuova avventura in Francia dove, l’enfant terrible della "musica classica contemporanea" ha recentemente pubblicato la collection “Secret Love”. Allevi torna così in Italia per offrire al pubblico uno spettacolo particolare che metterà in risalto la sua dimensione poliedrica di compositore, pianista e direttore d’orchestra.

Il concerto sarà costruito soprattutto sulle atmosfere e le suggestioni dei brani di “Evolution”, l’album disco di platino che nel 2008 segnò la sua prima collaborazione insieme a un’orchestra. Al Foro Italico di Roma, location generalmente destinata alle competizioni sportive, Allevi “sfiderà” ancora una volta l’idea di semplice concerto, aprendo la serata proprio alla direzione dell’Orchestra Sinfonica Italiana, per poi regalare al pubblico i suoi virtuosismi al pianoforte, che, in diversi momenti, suonerà sia da solo che accompagnato dalla stessa orchestra. Costi dei biglietti: da 20 a 50 euro.