Slitta il tour dei CRANBERRIES

0
18

“Per motivi personali che preferirei mantenere privati, questo non è un buon momento per me per iniziare un tour”. E’ questo l’annuncio inaspettato fatto da Dolores O’Riordan, la cantante dei Cranberries, che ha motivato con queste parole lo slittamento della tournèe estiva dell’album “Roses”.

Un giro sui palchi di mezzo mondo che sarebbe dovuto partire da Londra il 18 giugno prossimo, e che invece avrà inizio solo e soltanto in autunno, il 2 ottobre, sempre nella Capitale britannica. Sono quattro infine i concerti annullati definitivamente: Parigi, Ruoms, Zagabria e Cognac. “Chiedo scusa ai fan – continua la frontwoman – e prometto che i Cranberries saranno perfettamente in forma per i nuovi concerti”.

Lo spostamento toccherà ovviamente le tre date italiane, fra cui quella capitolina del 2 luglio, posticipata al 31 ottobre all’Auditorium Santa Cecilia. I biglietti per le date originali saranno mantenuti validi per i nuovi concerti, oppure potranno essere rimborsati presso i punti vendita di acquisto.