Libri, scelti i finalisti del Premio Strega. Trevi il più votato

0
50

Emanuele Trevi con il suo “Qualcosa di scritto” ha superato tutti e si è imposto con 92 voti nella cinquina del Premio Strega 2012.

Al termine dello scrutinio che si è tenuto ieri sera, Edoardo Nesi, vincitore dell'edizione dello scorso anno, affiancato dal presidente della Fondazione Bellonci, Tullio De Mauro, ha annunciato ufficialmente la Cinquina di libri e autori finalisti che sono: “Qualcosa di scritto” (Ponte alle Grazie) di Emanuele Trevi con voti 92; “Il silenzio dell'onda” (Rizzoli) di Gianrico Carofiglio con voti 70; “Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi” (Mondadori) di Alessandro Piperno con voti 68; “Nel tempo di mezzo” (Einaudi) di Marcello Fois con voti 64; “La colpa” (Newton Compton) di Lorenza Ghinelli con voti 38.

Questo risultato comprende i 400 voti degli Amici della domenica (in cui sono inclusi i voti collettivi di scuole, istituti culturali e circoli di lettura) e i 60 voti dei lettori “forti” segnalati da altrettante librerie associate all'ALI distribuite in tutto il Paese. Le preferenze dei voti collettivi sono così espresse: i dieci comitati italiani della “Società Dante Alighieri” hanno votato per Gianrico Carofiglio; le 30 scuole romane dell'Anno Stregato hanno espresso la loro preferenza per Gianrico Carofiglio; il Liceo Einstein di Berlino ha votato per Giovanni Greco; gli Istituti Italiani di Cultura hanno votato Gianrico Carofiglio (Atene), Alessandro Piperno (Il Cairo), Marcello Fois (Helsinki), Emanuele Trevi (Los Angeles), Marcello Fois (Montrèal), Giorgio Manacorda (Mosca), Emanuele Trevi (Praga), Marcello Fois (Tokyo), Marcello Fois (Karl Franzens-Universitat Graz). La seconda votazione e la proclamazione del vincitore avverranno nel consueto scenario del Ninfeo di Villa Giulia giovedì 5 luglio. (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Roma, colpisce al volto una donna per derubarla

Un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, in via Tiburtina, ha assistito allo scippo di una borsa nel corso del quale il malvivente, per vincere la resistenza della vittima, l'ha colpita al volto....
cerveteri

Cerveteri, acqua contaminata: è allarme sabotaggio

Potrebbe esserci un tentato atto di «sabotaggio» alla base della misteriosa contaminazione dell'acqua rilevata questa mattina a Cerveteri. Contaminazione che solo grazie al tempestivo intervento della ditta “Paganini Maurizio e Figli s.n.c.”, incaricata della...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...
Sequestro-Polizia ladispoli

Massacrato e derubato nella notte a Ladispoli: gravissimo

Violenza nelle strade di Ladispoli, nella notte appena trascorsa. Un cittadino straniero di origine nigeriana è stato aggredito, colpito con calci e pugni, e derubato borsello che portava con sé, contenente documenti ed effetti...
Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...