Montreal, tra Velvet e la Roma underground

0
28

Il loro nome rimanda chiaramente al nord America, sponda canadese, quella ex colonia francese che vale la pena visitare almeno una volta nella vita. Le loro sonorità, provenienza inclusa, si ispirano a tutt'altro. La band in questione è chiamata Montreal e non viene dal Québec: Gianluca Marchionne, Matteo Bassan, Gianluca Filaci, Matteo Bassani ed Alessio Sellittri calcano, infatti, dal 2008 la scena underground romana, esibendosi nei maggiori locali della Capitale e partecipando a vari concorsi nazionali, proponendo un sound che unisce la scena brit-alternative di The Killers e Kasabian al panorama indie-pop italiano, di gruppi come Subsonica e Velvet. Questi ultimi, tra l'altro, hanno prodotto “Situazioni Momentanee Di Panico”, primo lavoro della formazione uscito proprio oggi e da cui è stato estratto il singolo “Ti Farà Piacere” (con relativo videoclip). Neanche a dirlo, considerati i “produttori chioccia”, è l'italiano la lingua selezionata per accompagnare le melodie, fattore che introduce ancor di più i Montreal nel panorama emergente di una città che potrebbe fare al caso loro. Il Canada potrebbe non essere necessario per un augurato exploit.

 

Marco Reda

http://www.myspace.com/montrealhomeMySpace page

https://www.facebook.com/montrealhomeFacebook page

"Ti Farà Piacere" official videoclip