Stephen Marley, il profeta del reggae a Villa Ada

0
22

Un cognome da leggenda, una somiglianza incredibile e un’eredità imponente portata leggera sulle spalle. Stephen Marley, figlio del re del raggae Bob, stasera sale sul palco di Villa Ada con i brani del suo secondo album “The revelation pt.1: the root is life”, uscito nel 2011, che vede la partecipazione dei suoi due fratelli Ziggy e Damian.

Il disco segna un ritorno alle radici reggae tradizionali presenti nel lavoro d’esordio, datato 2007, “Mind Control”, uscito l’anno successivo anche in versione acustica e premiato ai Grammy Awards come “miglior album reggae dell’anno”. Inizio del concerto alle 21.