Tutto su Franca Valeri

0
26

Lo spunto è il suo ultimo libro “Bugiarda no, reticente”, in cui traccia i principali avvenimenti della sua esistenza che l’hanno portata a diventare una poliedrica artista. Franca Valeri stasera è al Gay Village (21.30) per raccontare – in un’intervista- spettacolo esclusiva a Pino Strabioli – tutta se stessa, dagli inizi della sua straordinaria carriera fino a oggi.

Sullo sfondo verranno proiettate le immagini dei suoi lavori cinematografici e televisivi più significativi, accompagnate dalle musiche al pianoforte del Maestro Leo Sanfelice. Sul palco l’attrice romana, nominata dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano “Cavaliere di Gran Croce” per i suoi meriti artistici e culturali, narrerà fatti, affetti ed eventi: i genitori, gli amici, la scuola, le leggi razziali, la guerra, il trasferimento da Milano a Roma.

Dagli esordi in Francia, con il Teatro dei Gobbi, all’ultima commedia appena scritta. E poi la nascita dei personaggi più celebri, dalla “Signorina Snob” alla “Signora Cecioni”, e infine gli amori: due uomini da svelare senza imbarazzi nelle vesti di grandi traditori.