Stefano Benni alle prese con le donne

0
45

Nella suggestiva cornice dei Giardini della Filarmonica Romana va in scena stasera “Le Beatrici” di Stefano Benni (che ne cura anche la regia). Lo scrittore smonta i cliché femminili dando vita a donne che scoprono la propria natura più profonda: una suora assatanata, una donna in attesa, una manager spietata, una mocciosa esibizionista, una Beatrice per nulla angelicata, una licantropa romantica.

Un modo di fare teatro graffiante e diretto, che invita a sorridere ma soprattutto a riflettere sulla complessità della figura femminile, rompendo di netto gli schemi dell’immaginario comune.