Grunge Chernobiliano dei Còmetaverde

0
34

“Siamo nati nei nucleari anni '80, proprio durante la tragica esplosione a Chernobyl. Eravamo già una band, solo che non lo sapevamo”. Con questa introduzione da film hollywoodiano i Còmetaverde (Alex, Lorenzo, Elide e Alessandro) si presentano al pubblico musicale italiano: la band, nata ufficialmente nel 2009, ha il grunge nel sangue e proprio dallo stile di Nirvana, Puddle Of Mudd, A Perfect Circle (in piccola parte) e Pearl Jam prende ispirazione per il suo sound, con cantati in italiano quasi strappati ai Verdena. I quattro romani, però, non amano molto i paragoni: “noi vogliamo solo fare musica, accettiamo le critiche ma sembra che ogni gruppo emergente debba essere per forza paragonato ad un big e incatenato a ciò che è già stato fatto. Le influenze esistono ed esistevano anche per gruppi come Nirvana e Verdena, a cui spesso ci hanno accostato, e qualsiasi altra band al mondo, ma preferiamo essere ascoltati per quello che siamo”. Alienati Dal Mondo” è il nome del loro primo album, datato 2011, che fa da predecessore ad un altro disco ancora nelle pance di una band dai testi stravaganti ed un sound che sa di testata su una lamina di ferro arrugginita: “al tempo non ci siamo concentrati bene sulla promozione di 'Alienati Dal Mondo' ma abbiamo venduto circa 400 copie e ringraziamo tutte le persone che ci danno l'energia per continuare” – dichiara il quartetto, intenzionato ora a “registrare un video e, appunto, lavorare al prossimo album. Più di tutto, però, puntiamo a fare un tour in Italia e se possibile all'estero. Ogni tanto ci piace cantare in inglese”. L'aver suonato con gli Aquefrigide (“una band che ci ispira da sempre e che crediamo sia una delle migliori in circolazione nel panorama italiano e straniero”) gli ha fornito qualcosa in più da raccontare, in attesa di definire sonorità da loro stessi viste come “in evoluzione, che si sta tingendo di colori intensi”. Tanto per tirar fuori un po' di sana psichedelia.

Marco Reda

http://www.myspace.com/cometaverdespace  – MySpace page

https://www.facebook.com/cometaverde.roma  – Facebook official profile

"Indigesta"