L’Italia vista dal mondo

0
21

Cento anni di storia tricolore raccontati attraverso la penna, l’obiettivo e la telecamera di oltre cinquemila giornalisti stranieri. In occasione del centenario dell’Associazione Stampa Estera, l’Ara Pacis mette in mostra “L’Italia vista dal mondo”: una raccolta di fotografie, filmati, servizi televisivi e radiofonici, documenti e articoli apparsi su grandi testate internazionali che offrono una chiave “altra” di lettura dell’ultimo secolo di cronaca del nostro paese.

L’esposizione – da oggi al 4 ottobre – oltre a togliere il velo su un archivio storiografico di immenso valore, offre l’opportunità di approfondire quale sia stato (e qual’è tuttora) il lavoro dei corrispondenti stranieri nello Stivale. A questo proposito, ogni giorno uno di loro risponderà alle domande dei visitatori, raccontando piccoli e grandi fatti dei quali s’è occupato.

L’Associazione Stampa Estera, nata nel 1912 nel noto Caffè Faraglia a Piazza Venezia dall’incontro di quattordici reporter provenienti da sei nazioni diverse, ha visto aderire, negli anni, circa 5.100 firme del giornalismo d’oltreconfine. Ad oggi, invece, sono 453 i soci professionisti e pubblicisti.