L’arte scende in strada

0
22

La street art intesa come cultura in strada. Da martedì 18 settembre andrà in scena la prima edizione dello “Street art@Ladispoli”: cinque giorni di musica, danza e teatro per le vie della cittadina del litorale romano.

Eventi e spettacoli sono pensati secondo il modello “site specific”, ovvero inseriti in strutture e luoghi ben precisi della città per valorizzarli da un punto di vista prettamente artistico. Fino al 22 settembre ci si imbatterà, così, in musicisti che suonano la serenata alla “Nannarella” sotto casa di Rossellini (appuntamento il 21 con la romana BandaJorona); si assisterà a balli hip hop da non credere passando in piazza (il 18 con i breakers di “De Klan”). Addirittura si potrà essere invitati nel cortile di un hotel per vedere trasformare la sua piscina nella scenografia urbana di uno spettacolo di danza (22 settembre con la Compagnia Temperamenti).

Sulla spiaggia al tramonto, poi, il mare di Palo partorirà danzatrici anfibie. E infine, al mercato, alcuni fotografi faranno mettere in posa i passanti per un ritratto con tanto di buste della spesa in mano (dal 18 al 20 col progetto “Box 21”). Il programma al sito: www.temperamenti.it.