Il Tevere va a fuoco

0
59

Falò galleggianti che bruciano dal tramonto a mezzanotte. E che fluttuano come per magia sulle acque del Tevere, in un’atmosfera unica condita da musica e straordinarie coreografie. Sbarca finalmente anche a Roma “Waterfire”, il grande spettacolo delle fiamme che ripropone per la prima volta in Europa la manifestazione che il suo creatore, l’americano Barnaby Evans, organizzò diciotto anni fa a Rhode Island, negli Stati Uniti, e che da allora viene ripetuta ogni anno.

In programma venerdì 21 e sabato 22 settembre sulle rive del Tevere, tra Ponte Sisto e Ponte Mazzini, l’iniziativa organizzata da Pino Fortunato (con la partnership di TeverEterno Onlus) si presenta come un’installazione di acqua e fuoco – simboli di vita sin dall’antichità – e allo stesso tempo come una cerimonia urbana e collettiva: una sorta di rito tribale dell’età contemporanea dedicato alle città d’acqua. Le musiche degli atti della performance teatral-ambientale sono composte dagli Stag di Marco Guazzone.

È SUCCESSO OGGI...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...