Il flamenco amato da Garcia Lorca

0
22

La Compagnia del Teatro di Valencia approda a Roma per la prima volta con una performance che ha fatto il giro del mondo, “Cuadros flamencos de Garcia Lorca”, in scena da stasera al 30 settembre al Teatro arcobaleno.

Lo show unisce la tradizione del più antico stile vocale del flamenco, il Cante Jondo (il cui nome vuol dire canzone profonda), all’avanguardia internazionale.

Teatro, canto, danza e musica creano sul palco un’atmosfera da sogno, sugellata infine con i versi struggenti di Garcia Lorca, che nutrì una grande passione per il Cante Jondo. Lo spettacolo è scritto e diretto da Maite Gil e Sofía Grande.