“Whatever Comes” – ENEMYNSIDE

0
78

Con la solita energia del “metallaro D.O.C.” ed un nuovo album di undici tracce i romani Enemynside tornano sulla scena musicale italiana più determinati di prima a stupire il proprio pubblico e trascinarlo, volente o nolente, nel loro mondo thrash metal. In realtà, più che di stupore si parla di conferma: il disco “Whatever Comes”, rilasciato il 10 Settembre 2012 per l'etichetta discografica danese Mighty Records ed immancabile negli scaffali degli amanti del metal anni '90, è un'ulteriore evoluzione della band rispetto ai due lavori precedenti, una modernizzazione del proprio stile in cui il sound potente e simile agli anni d'oro dei Pantera si mescola con il post-grunge, in modo da rendere più commerciale il prodotto.

Il canovaccio principale del lavoro è costituito da strofe energiche ed a volte estreme (vedi lo speed metal di “No One Of A Kind”) e ritornelli più melodici e moderni, su tutti quello del singolo “Withering”, della sporca “Snot” e di “Rise Up”, il miglior brano del disco nonché traccia simbolo dell'attuale stile degli Enemynside. In un album molto interessante, e ben registrato, c'è spazio anche per la ballad smorza toni “Misleaded”, l'ipnotica e dinamica “Fearful World” dai repentini cambi di tempo che fanno venire in mente i Tool (brano atipico e che esce dagli schemi del sound dei capitolini) e “Too Many Times”, in cui si sente la chitarra dello statunitense Richie Kotzen, special guest d'eccezione e autore di ben 17 album in studio. Da segnalare in positivo anche la closing-track “Pitch Black” ed il thrash metal “a più non posso” di “Reveries”, per un lavoro che potrebbe seriamente lanciare questo quartetto in campo internazionale.

 

TRACKLIST

1 – Withering

2 – Reveries

3 – Rise Up

4 – The Cure

5 – No One Of A Kind

6 – Too Many Times

7 – Hiddenself

8 – Snot

9 – Misleaded

10 – Fearful World

11 – Pitch Black

 

“Whatever Comes” è stato registrato presso i Temple Of Noise Studios.

Marco Reda

 

http://www.enemynside.com/Enemynside official site

http://www.myspace.com/enemynsideMySpace page

http://www.facebook.com/EnemynsideFacebook page
 

Withering” official videoclip