Arrivano i Crash, gli spaccacontest

0
68

Mamma saremo sul palco dell'Alkatraz di Milano: preparati a farci video e foto”. Potrebbero aver detto questo ai loro genitori, Salvatore Giuliano, Mikael Cappai, Luca Mantovani e Andrea Spirandelli, una volta saputo della possibilità di suonare in uno dei live club più noti d'Italia, in seguito all'ottimo piazzamento ad un contest. Oltre a calcare uno stage che ha ospitato grandi nomi della musica italiana ed estera, inoltre, i giovanissimi Crash hanno esportato dal vivo il loro modern rock nella patria della lingua dei loro testi, quell'Inghilterra che molte band italiane sognano per avere più spazio, subito dopo gli Stati Uniti, traguardo raggiunto ancora una volta grazie alla vittoria di un concorso per gruppi emergenti, risultato il quale dimostra che di iniziative valide in Italia ce ne sono ancora. Esperienze niente male per un progetto veramente attivo soltanto dal 2011, dal sound definito dagli stessi componenti “semplice, diretto, internazionale e genuino, proprio come su cd”. Non c'è spazio per elettronica e sovraincisioni in studio dunque nel modus operandi dei quattro milanesi, che hanno all'attivo un demo di appena tre tracce nell'attesa di pubblicare un vero e proprio album e concentrarsi sui prossimi obiettivi: “entro la prima metà del 2013 vogliamo rilasciare un disco di otto tracce. Sei dei brani che verranno inseriti in quell'album vengono già eseguiti da noi nei concerti. Dopo aver vinto il concorso per suonare in Inghilterra, che ci ha fruttato tre concerti in cinque giorni tra Brighton e Londra, puntiamo ad aggiudicarci quello che ci porterebbe nei Paesi Bassi. E poi vogliamo accrescere il numero dei nostri fans nei social networks e suonare tanto, in posti nuovi e fuori della nostra città”. Il presentarsi truccati sul palco potrebbe distinguerli un po', se non fosse che si tratta ormai di una caratteristica già di moda nella maggior parte delle young band anglo-americane e non solo. La differenza, tra l'altro e per fortuna, la fa la musica.

Marco Reda

http://it.myspace.com/Crash.BandMySpace page

https://www.facebook.com/Crash.MilanoFacebook page

Out Of PlaceLIVE @ Alkatraz (Milano)

È SUCCESSO OGGI...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Pomezia, il sindaco Fucci scrive una lettera di diffida all’Eco-X

In data 17.08.2017, il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha diffidato il legale rappresentante dell’Azienda Eco-x srl, proprietaria dell’immobile e il legale rappresentante dell’Azienda Eco Servizi per l’Ambiente srl, gestore dell’attività condotta nell’immobile, ad...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...