Il Ritmo Randagio dei Kelevra

0
77

Cambiare progetto in corsa è sempre un rischio, se non si è già mediamente nel circuito musicale. Nel professionismo più che nell'underground, ovviamente. I Ritmo Randagio, dopo quattro anni in cui sono stati in giro per Firenze tra contest, festival e ordinari concerti dal vivo, hanno deciso di cambiare tutto, dallo stile al nome. E sono un grande esempio, appunto, del rimettersi in gioco. Nelle pagine web della band non sono ancora presenti brani del “nuovo” progetto chiamato Kelevra: tutto ciò che si sa di Matteo Ravazzi, Francesco Ravazzi, Giacomo Rapisardi, Marco Emanuele e Giovanni Sarti è che il loro stile era improntato sul pop-rock in lingua italiana e che hanno rilasciato nel 2011 l'Ep “Icaro E I Suoi Dubbi”, che gli ha fruttato uno show d'apertura ai Ministri, il rapporto con un'etichetta indipendente di Empoli e tanta visibilità in giro per la Toscana. E adesso? “Non abbiamo caricato nulla su Internet, del nuovo progetto, perchè stiamo lavorando al nuovo disco” è l'unica anticipazione dei cinque fiorentini, al lavoro anche sul videoclip di un singolo che estrarranno dallo stesso album, dal titolo “La Moda Dei Vent'Anni”. “Cerchiamo un'agenzia di booking e un'etichetta interessata alla nostra musica. Inoltre vogliamo suonare in tutta Italia”. Per saperne di più sulla loro nuova faccia, in pratica, ci vogliono tempo e pazienza. D'altronde, si sa, il mistero è un grandissimo alleato.

Marco Reda

http://thekelevra.tumblr.com/Kelevra official site

https://www.facebook.com/pages/Kelevra/156771867794939Facebook page

 

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...