Mostre, ai musei capitolini “L’età dell’equilibrio”

0
32

Torna l'appuntamento del ciclo "I Giorni di Roma" con la mostra "L'Eta' dell'Equilibrio. Traiano, Adriano, Antonino Pio, Marco Aurelio". Da domani e fino al 5 maggio 2013 ai Musei Capitolini una grande mostra di arte antica romana. L'esposizione intende approfondire la conoscenza di un periodo storico di grande splendore e di grande equilibrio politico, 98-180 d.C.: dal principato di Traiano a quello di Marco Aurelio.

Il periodo del massimo splendore dell'impero romano raccontato attraverso le vite dei quattro imperatori scelti per adozione, che hanno determinato il successo di un incomparabilee quilibrio tra il potere dell'esercito, il potere del senato e quello dell'impero.

"L'eta' dell'equilibrio. Traiano, Adriano, Antonino Pio, Marco Aurelio", terzo appuntamento del progetto quinquennale di mostre dedicate alla lunga storia di Roma, è promossa da Roma Capitale, assessorato alle Politiche culturali e centro storico-Sovraintendenza ai Beni culturali e dal Ministero per i Beni e le attività culturali. La mostra è divisa in sei sezioni.

La prima, "I protagonisti: Traiano, Adriano, Antonino Pio, Marco Aurelio", permette di conoscere da vicino i quattro "buoni imperatori" attraverso ritratti, busti e statue. La seconda sezione, "Il linguaggio artistico", è destinata "a far percepire il nuovo gusto dell'epoca"; la terza, "Ville e dimore", si apre con una rassegna di arredi scultorei e pavimenti musivi policromi relativi ai diversi ambienti di Villa Adriana a Tivoli.

"I rilievi storici", invece, è la sezione che offre alcuni temi inerenti diversi aspetti dela vita pubblica, mentre la sezione "Vincitori e vinti" è centrata sulla presentazione di tutte le attività connesse alla guerra. Chiude la mostra la sezione tematica "Le tombe", che offre una panoramica sui costumi funerari.