Hell\’s Embers, soddisfazioni di chi sa aspettare

0
44

Se dopo sei anni di lavoro non si raggiungono risultati confortanti, in qualsiasi cosa, verrebbe voglia di smettere e dedicarsi ad altro. In musica impedimenti del genere possono succedere, per vari motivi. La ricerca sfrenata di un cantante adatto al caso ha fatto perdere parecchio tempo, ad esempio, agli Hell's Embers, costretti a passare dal 2006 al 2011 ad arrangiare in modo temporaneo i loro brani dal marchio di fabbrica hard/rock statunitense, in attesa di stabilizzare finalmente la line-up. E buttarsi in pista nell'underground, partendo dalla loro Val di Susa in Piemonte. Meglio tardi che mai, senz'altro. E infatti nell'ultimo anno, vero punto di partenza del progetto, sono arrivate vittorie nei contest, nuovi concerti e, soprattutto, le motivazioni giuste per insistere sulle loro idee e dare loro una direzione. “Non abbiamo esperienze importanti alle nostre spalle – ammette la band torinese – perchè suoniamo 'seriamente' da poco più di un anno, ma crediamo nella qualità della nostra musica e ciò ci spinge a migliorarci continuamente, garantendo al pubblico esibizioni sempre migliori”. In un vero studio di registrazione (per incidere due brani in seguito alla vittoria di un concorso) sono riusciti, fortunatamente, ad entrarci prima dei dieci anni di attività, in un'esperienza che la band ricorda come “faticosa ma molto divertente, che ha reso più forte la cooperazione e il legame tra i membri della band, dandoci la soddisfazione di aver dato una forma al nostro lavoro”. La strada è ancora molto lunga da percorrere, per arrivare ad alti traguardi. Ma gli Hell's Embers ci credono e sembrano volercela metter tutta E questo è l'importante.

Marco Reda

http://www.reverbnation.com/hellsembersReverbnation page

https://www.facebook.com/hellsembersFacebook page

Even To Die

È SUCCESSO OGGI...

Cocaina sotto la tappezzeria: presi 3 pusher a Roma

E’ di tre pusher finiti in manette il bilancio dei servizi antidroga portati a termine dagli investigatori della Polizia di Stato nella Capitale. Il primo arresto è stato effettuato dagli agenti del commissariato Esquilino, che  nel...

Il ritorno di Marco Carta: presenta il nuovo album a Roma

In occasione dell'uscita del suo nuovo album ''Tieniti forte'', il cantante Marco Carta incontra i fan di Roma presso lo store Discoteca Laziale, sabato 27 maggio alle ore 15:00. L'artista sardo, vincitore di "Amici" nel 2008, torna...

Lazio, il Consiglio approva il taglia leggi regionale

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato all'unanimità la proposta di legge n. 68 "Disposizioni per la semplificazione normativa e procedimentale e abrogazione espressa di leggi regionali", di iniziativa della Giunta regionale. Sono 446...

As Roma, Di Francesco in pole come nuovo allenatore

Eusebio Di Francesco può diventare il nuovo allenatore della Roma. L'attuale tecnico del Sassuolo, con un passato da calciatore in giallorosso dal 1997 al 2001, è in pole position per sostituire Spalletti alla guida...

Ama, raggiunto accordo con i sindacati. «Ammessi i problemi in azienda»

"Siamo realmente soddisfatti del verbale firmato ieri in Ama, perché dopo resistenze e difese d'ufficio da parte dell'azienda, anche grazie al sopralluogo congiunto effettuato con l'Assessora Pinuccia Montanari, il management ha finalmente ammesso i...