Sul palco il racconto degli ultimi 57 giorni di vita di Paolo Borsellino

0
81

I cinquantasette giorni di vita dopo la morte di Giovanni Falcone. Gli ultimi cinquantasette giorni, aspettando la sua di morte. “Paolo Borsellino. Essendo Stato” è il titolo dello spettacolo scritto, diretto e interpretato da Ruggero Cappuccio e in scena al Teatro Arcobaleno da stasera al 28 ottobre.

Il racconto intenso del breve periodo passato dal giudice dopo la strage di Capaci; la storia drammatica di un uomo rimasto solo; di un sopravvissuto e di un condannato a morte. In quei cinquantasette giorni Borsellino visse da ostaggio, di sè e dello Stato, della politica e di Cosa Nostra. Naufrago consapevole in un’indifferenza collettiva che fu pronta da subito a seppellire la verità, o addirittura a negarla. Senza Falcone, senza l’uomo che lui stesso definiva “il suo scudo”, il magistrato elaborò la certezza matematica della propria fine. Eppure decise di rimanere in Sicilia, nella sua Palermo: fedele a un’idea, a Falcone, a se stesso.

A condividere questa sua coscienza dell’irreparabile fu innanzitutto il mondo femminile, composto da sua madre, sua moglie, sua sorella, le sue figlie, ma anche dal figlio Manfredi. Loro furono i coprotagonisti silenziosi di un destino feroce dal finale giá scritto; di una sfida alla dignità segnata sin dapprincipio. Proprio alla dignitá inneggia la pièce di Cappuccio, a quella di chi vuole continuare a piangerlo, di chi non vuole smettere di amarlo. Di chi rimane fedele a un’idea, a sè e a Paolo Borsellino.

Fra. Ga.

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...