Auditorium, tornano le “Lezioni di Storia”

0
91

E' stato annunciato questa mattina il nuovo ciclo delle “Lezioni di Storia”, organizzato dalla Fondazione Musica per Roma e dagli editori Laterza. Nel presentare gli appuntamenti programmati nel corso della stagione 2012/2013 l’amministratore delegato della Fondazione, Carlo Fuortes ha sottolineato come “Lezioni di Storia” rappresenti «la rassegna di maggior successo tra tutte le varie lezioni che attualmente compongono l’offerta “didattica” dell’Auditorium.

Dall’incredibile giornata iniziale, sette anni fa, con centinaia di persone in fila sotto la pioggia nella speranza di poter entrare ad ascoltare Andrea Carandini che parlava delle origini della Città di Roma, fino a oggi, circa 60mila spettatori hanno fatto registrare costantemente il tutto esaurito a ogni singola lezione in programma. Il segreto del successo delle “Lezioni” – spiega Fuortes – risiede nella bravura degli specialisti che sanno porgere questi argomenti con grazia e competenza anche alle persone meno esperte. Sono gli storici il vero motivo di questo insperato e prolungato successo».

Dal 2 dicembre 2012 al 5 maggio 2013, da Platone a Siracusa fino agli eserciti stranieri che occupano i sette colli della “città aperta”, 9 appuntamenti con la grande Storia. Da Platone respinto a Siracusa dal tiranno greco Dionigi, nel racconto di Luciano Canfora, al martirio di Pietro peregrino a Roma nella ricostruzione di Andrea Carandini; Massimo Montanari riporterà in vita il banchetto durante il quale Adelchi, a Pavia, si insinua impudente rovinando la festa a Carlo Magno; affascinante e misteriosa la vicenda narrata da Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri, che nella Parma assediata del 1248, vede il furto della corona e di un prezioso libro dell’Imperatore Federico II.

Da par suo, Alessandro Barbero rievocherà la Venezia delle feroci guerre di religione nel 1568, con l’arrivo di due sorelle vedove di ricchissimi banchieri ebrei convertiti al cristianesimo; Franco Cardini, invece, ricostruirà il ballo di donne turche nel Salone delle Commedie di palazzo Pitti, nel 1613, e la curiosa visita dell’emiro druso Fakhr ad-Din al granduca Cosimo II de’ Medici; a Luigi Mascilli Migliorini il compito di raccontare l’arrivo a Milano, nel 1796, del giovane generale francese il cui cognome, Buonaparte, accompagnerà sogni e incubi di tutta l’Europa a cavallo tra la fine ‘700 e la Restaurazione.

Infine e di nuovo Roma, con Anna Foa che ci fa conoscere il due volte straniero Ernesto Nathan, che pure diventerà uno dei più importanti sindaci della storia della capitale, e con Emilio Gentile a ricordare la Roma città aperta agli stranieri armati, quel 1944 quando, appena settantatre anni dopo l’entrata dell’esercito italiano nello Stato Pontificio, essa cessa di essere la capitale d’Italia e il Papa torna ad esserne l’unico sovrano.

È SUCCESSO OGGI...

MONTEROTONDO

Roma, controlli nei luoghi della movida: denunce e locali sanzionati

Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e della Stazione Roma Ponte Milvio, supportati da Carabinieri del N.A.S., del Nucleo Ispettorato del Lavoro e delle unità...
droga, arresti, cocaina, eroina, hashish, frascati, tor vergata, carabinieri

Castelli Romani, 4 persone arrestate nel fine settimane

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Velletri, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed al contrastato dei reati perpetrati soprattutto nelle ore serali e notturne,...

Violento scontro a Roma su via Cristoforo Colombo: traffico in tilt

Bruttisimo incidente stradale su via Cristoforo Colombo in direzione Ostia. Due le moto coinvolte. Il sinistro, secondo le prime ricostruzioni, si è verificato sulla carreggiata centrale all'altezza di via di Acilia, che è momentaneamente chiusa in...

Lite tra vicine finisce a colpi di pistola: un arresto

La lite, avvenuta ieri sera in un condominio di via Motta Camastra, al Casilino, sfociata in un tentato omicidio, è nata probabilmente per futili motivi. A scatenare la violenza  banali rancori tra vicini protrattisi...

Trastevere, continua l’offensiva della polizia locale contro l’illegalità

Nel quadro del ripristino della legalità nell'area di Trastevere, interessata da fenomeni di sosta selvaggia, abusivismo commerciale e occupazioni di suolo pubblico, anche questa settimana la Polizia di Roma Capitale ha operato intensamente con...