La rassegna del Made in Italy

0
103

Su il sipario per la settima edizione del Festival del cinema di Roma, in programma dal 9 al 17 novembre all’Auditorium Parco della Musica. Il direttore artistico Marco Müller ha lasciato filtrare con parsimonia le informazioni più ghiotte sul programma e sulle star della rassegna di quest’anno, avendo avuto a disposizione appena quattro mesi e mezzo per creare il “suo” festival come lui stesso spiegò durante la non facile conferenza di presentazione a metà ottobre (in cui non mancarono accenni di polemiche sia dal punto di vista politico sia rispetto alla quasi sovrapposizione con il Festival di Torino).

Quasi sessanta prime mondiali e cinque anteprime internazionali, tredici film in competizione e nove fuori concorso, la nuova sezione CinemaXXI (erede della fu “Extra” guidata da Mario Sesti il quale – garanzia non da poco – vi ha comunque lasciato uno zampino) più trentatre proiezioni per Prospettive Italia: un programma bello e variegato, cinéphile ma non troppo, americano ma con gusto, con un occhio di rivolto all’Oriente e uno al nostro cinema, che vanta ben tre film in concorso e un totale di sedici lungometraggi.

Gli italiani che si sfideranno per il Marc’Aurelio d’Oro sono Pappi Corsicato con “Il volto di un’altra”, Paolo Franchi con “E la chiamano estate” e Claudio Giovannesi con “Alì ha gli occhi azzurri”, storia di un adolescente egiziano nato e cresciuto a Ostia.

L’Italia e Roma sono assai ben rappresentate in questa edizione 2012: sedici lungometraggi in tutto (tra cui “Pezzi”, ambientato tra i ponti del Laurentino 38), corti, omaggi alle nostre glorie (Carlo Verdone, Tiberio Murgia de “I soliti ignoti”, Renato Nicolini), incontri e star sul red carpet. Sì, perché nonostante i dubbi di qualcuno Roma e il suo pubblico avranno il proprio red carpet.

Quentin Tarantino non ci sarà, ormai è chiaro, ma arriveranno nella Capitale Jude Law, Sylvester Stallone, Bill Murray, James Franco, F. Murray Abraham, Charlotte Rampling, Julian Sands (per citarne alcuni) e un gran numero di star italiane: dai belli e bravi Luca Argentero, Alessandro Preziosi, Riccardo Scamarcio e Alessandro Gassman, alle dive come Laura Morante, Margherita Buy, Lina Sastri e Stefania Rocca, Laura Chiatti e Isabella Ferrari, ai registi Giuliano Montaldo e Giuseppe Tornatore.

Chiara Cecchini

È SUCCESSO OGGI...

Carla Bruni (Foto di Mathieu Zazzo per gentile concessione)

Arriva il nuovo album di Carla Bruni: “French Touch”

La cantante e cantautrice Carla Bruni ha annunciato la pubblicazione del suo quinto disco di studio FRENCH TOUCH in uscita il 6 ottobre su etichetta Verve Records / Barclay / Universal Music France. L’album, una raccolta...

Il divino Otelma su Totti: «Smetterà di giocare. Potrebbe collaborare con me»

Il divino Otelma è intervenuto questa mattina ai microfoni di Ecg, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano. Sul futuro di Totti: "Smetterà di giocare. Potrebbe...

Scontro sui binari: in tilt la ferrovia Termini Centocelle

"Ferrovia Termini-Centocelle, il servizio, in direzione interna, è limitato a Ponte Casilino per un incidente sui binari a S. Bibiana". E' quanto si legge su muoversiaroma.it il portale web dell'Agenzia per la mobilità di...
general motors

Accorpamento Aci-Pra, scatta lo sciopero dei lavoratori

Se da Roma non se ne vanno come Sky e il Tg5, chiudono come Alamviva e oggi Aci Informatica buttando nella emarginazione assistita centinaia di dipendenti o creando gravi difficoltà ai lavoratori.  Oggi i 500 lavoratori di ACI...
Controlli dei Carabinieri

Blitz antidroga, 25 pusher finiscono in manette a Roma

Proseguono senza sosta i blitz antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma in particolare nelle zone maggiormente frequentate durante la movida del fine settimana, dal centro storico alle periferie. Ben 25 pusher sono finiti...