Musica e fame, fino all\’ultimo respiro…

0
39

Il nostro obiettivo è rivolgerci all'estero e proporre il nostro materiale in tour”. Parola dei Till The Last Breath, realtà musicale emergente di Brescia alle prese con un dubbio non raro tra le band in cerca di visibilità: insistere a più non posso sull'Italia, loro patria, o cercare fortuna in terre straniere, dove l'arte (in questo caso la musica) è più considerata e maggiormente valorizzata? Mentre si scervellano sull'arcano, dal 2010 i cinque ragazzi lombardi (che, a giudicare dal look, non sembrano affatto italiani…) hanno messo su diversi brani in stile metal, di diverse sfaccettature, che accarezzano principalmente metalcore e hardcore e creano un sound moderno, americano, potente e di sicuro impatto sul pubblico. La This Is Core Records, etichetta indipendente di Genova, si è accorta di loro e li ha supportati nella pubblicazione di un Ep di quattro tracce, a cui è seguita nel 2012 la diffusione del singolo “Adam” (con videoclip), frutto del riassetto della line-up. Indubbiamente l'Italia, ai Till The Last Breath, va strettissima e non ci vuole tanto per rendersene conto. L'importante però, prima di tentare il grande salto altrove, è provarci sempre e comunque. Fino all'ultimo respiro. Un respiro, il loro, che sa di bacchette rotte sui piatti, corde di chitarra sfregate al massimo delle forze e scream minacciosi.

Marco Reda

https://www.facebook.com/tillthelastbreathofficialFacebook page

 “Adam” official videoclip