All’inferno di Hugo hanno tutti la stessa pelle

0
144

«La nostra pelle, e il nostro sangue, e le nostre ossa, non vi saranno d’intralcio, rendendovi ostili, come è successo, quando eravamo in vita, oh c’è un posto, un posto all’inferno, riservato, per me e i miei amici». Pieter Hugo si ispira a Morrissey e alla sua canzone “There’s a place in hell for me and my friends” per dare un titolo e un senso profondo alla sua nuova serie di fotografie, in mostra fino al 19 gennaio alla galleria Extraspazio.

Sono un centinaio i ritratti e gli autoritratti realizzati dall’artista sudafricano, scatti nei quali – attraverso un processo digitale di conversione di immagini da colore a bianco e nero – Hugo evidenzia il pigmento (la melanina) nelle epidermidi delle persone, mettendo in rilievo le macchie e i danni solari che accomunano tutti gli esseri umani.

Una denuncia delle discriminazioni razziali che si basano sul colore della pelle, distinzioni che, per il fotografo, restano inestirpabili persino all’inferno, come recita l’inquietante brano di Morrisey.

È SUCCESSO OGGI...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...

Terracina, Eurofighter precipita in mare: morto il pilota, paura tra gli spettatori

Drammatico incidente ieri a Terracina: un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo. L'aereo stava effettuando una sorta di cerchio, quando invece di rialzarsi...