Le donne di Miss Italia e quelle col burqa

0
79

Venerdì scorso al cinema Barberini a Roma si è tenuta la proiezione del documentario “Storia di un ragazzo calabrese” dedicato a Enzo Mirigliani, scomparso da poco più di un anno.

«Era un uomo piccolo, minuto ma con una forza e un carisma unico e ci trattava come le sue nipoti » dicono di lui le Miss Italia che dopo l’elezione hanno lavorato al suo fianco per un anno. «Enzo ci faceva sentire in famiglia».

Miss Italia è iniziato come concorso fotografico nel 1939, oggi compie 73 anni, ha superato la guerra ed è diventato il concorso delle famiglie, un modo per dare alle più giovani la possibilità di far fortuna, di sfondare nel cinema o nella moda. Il concorso ha visto anche e soprattutto l’evoluzione della donna, il cambiamento da donne di casa, chiesa e famiglia a quella che è oggi la donna in carriera.

Una condizione totalmente differente rispetto a quella delle donne che oggi vivono in paesi islamici dove la cultura è quella che deriva dalle imposizioni di leggi dure e crudeli che le obbligano ad adottare nella vita di tutti i giorni il Burqa, una veste che copre interamente il corpo della donna e le consente di guardare il mondo attraverso una fessura retinata che non dà possibilità di vedere ai lati, o sopra e sotto. In Afghanistan e in tutti i paesi dove vige la Shari’a, ovvero la legge coranica integralista, queste forme di coercizione sono all’ordine del giorno e hanno una rilevanza importante, regolamentando addirittura il comportamento tra i sessi.

Elisa Isoardi

È SUCCESSO OGGI...

Latina diventa la Capitale dello StreetFood

Ci siamo. Da questo assolato pomeriggio 26 maggio, taglio del nastro ore 17.00 e fino alla mezzanotte inoltrata di domenica 28 maggio, Latina diventerà la capitale dello StreetFood. Ormai caldi i fornelli degli streetchef di truck, apecar...

Allargamento via Tiburtina: è sciopero permanente

Fermo il cantiere per l’adeguamento di via Tiburtina, arteria fondamentale per un intero quadrante cittadino su cui transitano quotidianamente circa un milione di persone, che rischia di essere l’ennesima grande opera incompiuta della Capitale....
elezioni, roma, campagna, elettorale, bertolaso, meloni, marchini, giachetti

Sindaca Raggi dispone scioglimento cda Ipa e nomina Commissario straordinario

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato un'ordinanza con cui si dispone lo scioglimento immediato del consiglio di amministrazione dell'Ipa, l'Istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti del Comune. Contestualmente l'atto prevede...

“Raggi spedisce i rifiuti in Portogallo?”. I dubbi di Tidei e Angeloni

"Raggi fa le prove generali e spedisce per mare, per la prima volta, quindici container, di "cdr" ovvero rifiuti della Capitale già trattati pronti per essere bruciati. Finiranno in Portogallo". Lo si legge in...

Abbattimento barriere architettoniche a Pomezia, lunedì 29 maggio partono i lavori in via Varrone

Si comunica che lunedì 29 maggio partiranno i lavori per la messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale di via Varrone, in prossimità dell’incrocio con via Boezio. “L’intervento – spiega l’Assessore Federica Castagnacci – prevede la demolizione...