Radiodervish, quindici anni di musica senza confini

0
130

Lo sfaccettato universo musicale dei Radiodervish prende vita in un concerto antologia, questa sera alla Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica, che celebra i primi quindici anni di attività del gruppo pugliese.

“Dal pesce alla luna” è l’originale nome del tour (e del cd-raccolta uscita la scorsa estate) che ripercorre il cammino artistico del duo formato da Michele Lobaccaro e Nabil Salameh dal 1998 al 2012; un viaggio che come suggerisce l’immagine sufi del titolo («se vai dal pesce fino alla luna incontri tutto ciò che può essere conosciuto») è fatto di note che si intrecciano con la storia, con popoli e generazioni di migranti, con le rivolte per la libertà, con il coraggio e la curiosità che colpisce chi, come loro sin da giovani, s’è spinto oltre i propri confini culturali, territoriali e sociali, mosso da una forza, da un amore o da una qualsiasi esigenza di dover vedere e vivere altrove.

Quello dei Radiodervish, a cominciare da quando si facevano chiamare Al Darawish alla fine degli anni Ottanta, è stato uno dei primi esperimenti di world music nel nostro paese, che poi, nel tempo, ha dato vita a una specie di colto cantautorato mediterraneo. «Oggi più che mai – dicono i due baresi – ci sembra che il nostro modo di fare musica possa essere un punto di riferimento per quello che dovrebbe essere il presente e il futuro della nostra società, ovvero la disponibilità a creare spazi di dialogo autentico tra diverse culture». Sul palco, dove convivono l’anima acustica e quella più pop della band, ci sarà spazio anche per alcuni inediti: quelli che andranno a comporre il prossimo album, in fase di registrazione, “Human”.

cinque

È SUCCESSO OGGI...

Scoperta camera da letto

Lui morto da giorni, lei disabile: ecco la drammatica scena trovata dalle forze dell’ordine

Drammatica scena trovata dalle forze dell'ordine. Lui, 80 anni, riverso sul pavimento, morto presumibilmente da alcuni giorni per cause naturali e in stato di decomposizione. Lei, la sorella maggiore, 87 anni, impossibilitata a muoversi dal...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Frosinone, ritiro rifiuti ingombranti sabato 26 agosto

Sabato 26 agosto la campagna di sensibilizzazione per il ritiro dei rifiuti ingombranti, realizzata dal Comune di Frosinone in collaborazione con l’Impresa Sangalli, farà tappa nel parcheggio di piazzale Vienna (Quartiere Cavoni). Dalle 8...

Ciampino, distrugge il recinto di una casa e scappa simulando il furto di una...

La Polizia Locale di Ciampino ha denunciato a piede libero un cittadino, di nazionalità romena, che si è dato alla fuga dopo aver causato un incidente andando a urtare contro la recinzione di una...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...