Suona la campanella di Malika Ayane

0
159

Il suo sponsor più illustre è Paolo Conte, che alla sua voce ha dato addirittura un colore: «un arancione scuro che sa di spezia amara e rara». Malika Ayane approda stasera all’Auditorium Parco della Musica con il tour del nuovo album “Ricreazione”, entrato direttamente al secondo posto nella classifica dei dischi più venduti nella settimana dell’uscita e trainato dal successo del singolo-tormentone “Tre cose”: semplicemente il brano più trasmesso dalle radio nazionali.

Il disco è quello della definitiva consacrazione per la cantante milanese dalle origine marocchine, basti pensare che oltre al nutrito parterre di musicisti che hanno collaborato con lei in studio (il già citato Paolo Conte, Pacifico, Tricarico, Boosta dei Subsonica, The Niro e Paolo Buonvino), il lavoro segna anche il suo esordio nelle vesti di produttrice artistica (e pensare che ha solo 28 anni).

Il concerto alla Sala Santa Cecilia sarà particolare almeno quanto lo è Malika, tremendamente affascinante pur nella sua semplicità. In scaletta, molte delle canzoni dell’ultimo album, già il terzo della sua breve ma intensa carriera, ma non tutte, perché, come ha spiegato lei stessa, «è un’opera piacevolmente densa di suoni, quindi abbiamo optato per una selezione accurata».

Lo show sarà diviso in due parti: nella prima ci saranno pochi strumenti, «gli esssenziali», per una situazione “live” intima e pregna di alcune delle vecchie canzoni, brani come “Verrà l’estate”, “Come foglie”, “Ricomincio da qui” e “L’unica cosa che resta”. Poi però il palco si popolerà di musicisti, «e allora scatterà il momento “Ricreazione”». La Ayane sarà accompagnata dai membri del suo “gruppo”: Leif Searcy alla batteria, Marco Mariniello al basso, Stefano Brandoni alla chitarra, Carlo Gaudiello al pianoforte, Giulia Monti al violoncello e Daniele Parziani al violino. A loro si aggiungeranno tre fiati e una viola.

cinque

È SUCCESSO OGGI...

All’Ombra del Colosseo è l’ora del Geppo Show

Martedì 22 agosto alle ore 21.45, per la prima volta sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Geppo con il suo Geppo Show. Il nome Geppo nasce dalla passione di Simone...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...