Profusion: progressive, America e maledizioni

0
96

Un georgiano, un siciliano, un mezzo tedesco e due poggibonsesi. Non è l'inizio di una banale barzelletta. E' la line-up dei Profusion, band di Siena che dal 2002 si fa largo nel panorama emergente italiano a suon di prog-rock/metal. Che attualmente non si tratti del genere più considerato in ambito musicale non è una novità, ma la tecnica e la precisione di questo quintetto toscano meritano assolutamente di essere promosse. Il raggiungimento della finale del Next Rock Festival (pochi giorni fa) è soltanto una delle tante soddisfazioni che Luca Latini, Vladimer Sichinava, Gionatan Caradonna, Luca Cambi e Thomas Laguzzi hanno raccolto in dieci anni di musica insieme, in un percorso che li ha tenuti uniti fin dalle prime prove in garage (seppur con molti cambi di formazione); ci sono anche le partecipazioni ai “Veruno 2 Days” e “1 Prog Festival” infatti nel bagaglio d'esperienza dei Profusion, i quali inoltre hanno portato a casa vittorie di concorsi e ottime recensioni dei propri lavori. Giustappunto, “Una Sera A Samperbuio” (demo 2003), “One Piece Puzzle” (2006) e “RewoToweR” (2012) sono i tre dischi finora pubblicati dai cinque senesi, tutti autoprodotti eccetto l'ultima interessante creazione. “'RewoToweR' è un'opera culturale, una reinterpretazione ragionata delle nostre ispirazioni” – afferma il tastierista Gionatan in merito ad un album pubblicato e distribuito sotto etichetta indipendente americana ProgRock Records. La scelta di affidarsi all'estero è presto spiegata: “nessuna delle etichette italiane ci ha risposto, nemmeno con un 'non ci interessa, grazie'. Sotto questo aspetto l'Italia è molto indietro, manca la voglia di scoprire talenti e novità. La gente ascolta solo quelle 4-5 canzoni che passano le radio. Questo si chiama lobotomizzazione”. Servirebbero soldi e coraggio per trasferirsi dall'altra parte del globo. In Italia il loro lavoro rischia di essere soltanto sprecato, deluso dalla chiusura artistico-mentale della gente. Soprattutto nell'underground. “Ci sarebbe da maledirlo, il mondo emergente” è lo sfogo sacrosanto che solo chi vive in quel mondo può capire. Intanto i Profusion stanno lavorando al terzo album. Poi si vedrà.

Marco Reda

http://en.wikipedia.org/wiki/Profusion_(band) – Wikipedia

http://www.profusion.it Profusion sito ufficiale

https://www.facebook.com/ProfusionRockFacebook

Chuta Chaniofficial videoclip

È SUCCESSO OGGI...

Aperossa Festival 2017, a San Paolo e Testaccio musica e cinema gratuiti in piazza

Dopo il successo dei primi due eventi presso la Centrale Montemartini, torna L'Aperossa Festival 2017, iniziativa gratuita che unisce musica, cinema e memoria storica. Gli appuntamenti sono nel quartiere San Paolo (Parco Schuster) e a...
A1

Spaventoso incidente vicino Roma: muore 34enne

Una dinamica ancora tutta da chiarire, ma è stato davvero spaventoso lo scenario che si è presentato davanti ai primi soccorritori ieri sera in via Severiana ad Ardea dove un ragazzo di 34 anni...
cronaca di roma falso poliziotto rapina

Ossessionati dal make-up, la trovata di tre ladri a Roma

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato, con l’accusa di furto aggravato in concorso, tre cittadini romeni che avevano asportato numerosi prodotti di cosmesi da un supermercato di viale Palmiro Togliatti. I tre...

Adr, tutto pronto per “Giocajazz”: a Fiumicino con tre nuovi appuntamenti a misura di...

Prende il via domani la nuova programmazione di concerti e spettacoli jazz ideata da Aeroporti di Roma - in collaborazione con Fondazione Musica per Roma - per intrattenere i passeggeri, in particolare modo famiglie...

Caso Ravera, vaccini e listino: alta tensione in Consiglio regionale

Il presidente Daniele Leodori ha aperto la seduta del Consiglio regionale del Lazio, dedicata ad alcune mozioni. In particolare sara' trattato il 'caso' dell'ordine del giorno di centrodestra approvato la scorsa settimana dall'Aula e che...