Shakespeare da ridere

0
75

Debutta stasera all’Ambra Jovinelli l’insolita versione del “Sogno di una notte di mezza estate” firmata da Gioele Dix (che ne cura la regia e l’adattamento a quattro mani con Nicola Fano).

Ambientata in una sorta di selva periferica post industriale, la celebre pièce del Bardovede ribaltate le tradizionali gerarchie fra i personaggi. È infatti la compagnia dei comici artigiani a dominare la scena, a impadronirsi a sorpresa di tutti i ruoli e a diventare il perno essenziale attorno a cui ruota l’intera vicenda.

Dix ha deciso di dirigere il Sogno formando un cast composto interamente da attori di Zelig (Alessandro Betti, Gianni Cinelli, Maria Di Biase, Katia Follesa, Corrado Nuzzo, Marco Silvestri e Marta Zoboli) e coinvolgendo nella rappresentazione un duo musicale di straordinaria e raffinata versatilità: Petra Magoni e Ferruccio Spinetti.

Lo spettacolo, pur essendo nel segno della fedeltà e della continuità con Shakespeare, ne reinventa il linguaggio e lo smarca dal rischio della convenzione, grazie all’originalità dello stile espressivo dei protagonisti. Fino al 9 dicembre.

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano civitavecchia

Brucia la provincia: incendi estesi a Roma e Ardea

Dalle ore 8.00 circa alle ore 15.00 circa di oggi, martedì 27 giugno, le squadre di vigili del fuoco del comando di Roma hanno effettuato circa 70 interventi sul territorio del Comune di Roma...

Mamma Mia! al Teatro di Ostia: nuova versione del musical firmata Piparo

Sarà l’atmosfera senza tempo di location storiche come il Teatro Romano di Ostia Antica, lo Sferisterio di Macerata, la Piazza degli Scacchi a Marostica, per citarne alcune, a celebrare l’arrivo di Mamma Mia!, l’attesissimo...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...

Cotral, Zingaretti: “Dai debiti agli utili e autobus nuovi. E non è finita”

"È dura ma finalmente anche Cotral sta cambiando: quattro anni fa c'erano 26 milioni di debiti e autobus vecchi di quasi 30 anni, oggi il bilancio è in attivo di 8 milioni. Non tutti i problemi...

As Roma, Totti cercato in Giappone: il Tokyo Verdy lo vuole in campo

Al Giappone piace Francesco Totti. E questa non è una novità, data la fama dell'ex numero 10 giallorosso in tutto il mondo. Ma c'è chi fa sul serio per portarlo nel Sol Levante e...