Cream Pie-USA, amore a prima vista (o ascolto…)

0
33

Chi non sogna di suonare negli Stati Uniti? Se ad un artista non americano con un minimo di ambizione, e voglia di crescere e confrontarsi con altre realtà, si presentasse la reale possibilità di volare oltreoceano e promuovere le sue doti difficilmente risponderebbe di no. Che un volo per gli States, dall'Italia ad esempio, costi quasi 1000 Euro è un discorso a parte. I Cream Pie non si sono posti questo problema (o forse si e noi non lo sappiamo…). Dal 2008 a questa parte hanno suonato in Florida, Alabama, Mississippi e Tennessee, le loro canzoni vengono passate da stazioni radio delle più importanti città a stelle e strisce (New York su tutte) e hanno aperto concerti dei leggendari e irrequieti L.A. Guns. Senza essere nati a Los Angeles, Boston o Chicago. Rachel O'Neill, Nikki Dick, Phantom, Michael Drake e Brian Kent a dispetto dei nomi d'arte sono di Milano, nord Italia, tutta un'altra storia rispetto alla parte più florida del Nuovo Continente. Il loro hard/glam rock, tipico di Guns n' Roses, Motley Crue, Aerosmith e Whitesnake, non solo ha saputo farsi largo, ma ha deciso di sbocciare nella sua patria naturale, come un bambino orfano che cerca disperatamente i suoi genitori per poi trovarli. Non è di certo qualche data in America però a saziare la voglia di rock dei Cream Pie: “Unsigned 2.0” è il nome dell'album che verrà rilasciato a breve dalla band milanese, che dà un seguito ad un demo di quattro brani del 2007, al disco di undici brani “Dirty Job” dell'anno seguente, che li ha lanciati a migliaia di chilometri ad ovest del “loro” Duomo e all'Ep “Unsigned” di dodici mesi fa. E poi c'è ancora da suonare tanto, nonostante gli otto anni di esistenza del progetto.“Ci piacerebbe fare un nuovo tour negli Stati Uniti oltre che continuare a suonare in Italia, per venire a contatto con nuova gente e diffondere ulteriormente la nostra musica”: i Cream Pie hanno grinta e determinazione. Sebbene il loro genere al momento non li collochi esattamente al centro del mercato. Ma il lavoro paga. Prima o poi.

Marco Reda

http://www.creampierocks.comCream Pie sito ufficiale

http://www.reverbnation.com/creampiebandReverbnation

https://www.facebook.com/creampiebandFacebook

Monkey Business” LIVE @ Summerfield, Florida (U.S.A.)