“SEEKING A DROP\” – SEEKING A DROP

0
37

Fulvio Tulli e Emilio Cataldi sono i Seeking A Drop, duo country/folk di Roma, ed esordiscono nel panorama underground italiano con un Ep di sette tracce che porta lo stesso nome del progetto. Realizzare un disco con soli voci e strumenti acustici può essere più semplice a livello tecnico, ma dal punto di vista della presa sul pubblico la sfida è di quelle notevoli. Non da “fatica di Ercole”, ma poco ci manca.

Prelude” è la brevissima intro fatta di quattro o cinque note provenienti da chitarra acustica che presenta il minialbum. Il vento di sottofondo contribuisce a creare più atmosfera, anche se non molto. Poi è il turno di “Cement”, un semplice country con tanto di immancabile armonica a bocca. Già in questa canzone emerge una particolarità di Fulvio Tulli, main voice del duo, un'influenza di chiaro stampo punk/hardcore che si ripresenterà nel corso dell'ascolto dell'Ep, ovvero il pronunciare determinate parole con più energia rispetto ad altre marcando le vocali toniche, caratteristica di certo non tipica del genere dei Seeking A Drop. Il folk su cui i due romani poggiano le basi per questa band però emerge tutto in “Bunch Of Roses”, la miglior canzone del lavoro, che vale la pena mettere nel proprio iPod ed ascoltarla mentre si è in viaggio verso una qualsiasi meta per evocare la più pura delle “prese a bene”. E' impossibile, inoltre, non pensare al Sud degli Stati Uniti (Arizona, Texas, Colorado) ascoltando il giro principale delle chitarre.

Prima di arrivare alla seconda chicca dell'Ep si deve passare per “Interlude”, “Raving” e “III” (in quest'ultima, una ballad, compare una voce femminile di affiancamento a quella principale): “Keep Crushing Me” è una canzone che trasmette serenità e allo stesso tempo malinconia, che se ti entra in testa può essere associata ad un ricordo particolare e diventare ancora più forte. Il fatto di essere un po' troppo uguale nel suo svolgimento potrebbe essere una pecca se la si ascolta con attenzione, se ci si perde nelle sue note con spensieratezza in realtà si avverte l'effetto contrario, il dolce abbandono alla musica. “Seeking A Drop” è un ascolto consigliato per un viaggio in macchina (anche se sette tracce, cinque senza gli interludi, sono poche per intrattenere) o una corsa in autobus verso casa.

 

TRACKLIST

1 – Prelude

2 – Cement

3 – Bunch Of Roses

4 – Interlude

5 – Raving

6 – III

7 – Keep Crushing Me

Marco Reda

https://www.facebook.com/Seekingadrop/app_178091127385BandPage

https://www.facebook.com/SeekingadropFacebook

Whiskey Is My Kind Of Lullaby” LIVE