Tokyo Killer

0
72

Mezzo secolo di cinema del Sol Levante raccontato per decenni e con le maggiori opere di cinque registi di culto presi a riferimento. E’ questa l’iniziativa dell’Istituto Giapponese di Cultura, che celebra i suoi primi 50 anni di attività (è stato fondato il 12 dicembre 1962) con una rassegna, in programma fino al 19 febbraio, che punta i riflettori su alcuni capolavori della filmografia nipponica.

I “directors” scelti per rappresentare al meglio la storia e l’evoluzione della settima arte in Giappone sono Masahiro Shinoda per gli anni ’60, Tai Kato per i ’70, Seijun Suzuki per gli ’80, Takeshi Kitano per i ’90 e infine Shinobu Yaguchi per i 2000.

Di ognuno di loro saranno presentate tre pellicole, proiettate in due diversi appuntamenti – uno pomeridiano e l’altro serale – a ingresso gratuito. Si è iniziato ieri con “The burning sunset” di Shinoda (in replica il 5 febbraio alle 19.30): le avventure singolari di una banda di svitati assassini di Tokyo, che di volta in volta aggiornano il proprio album delle vittime.

Il calendario completo è disponibile al sito: www.jfroma.it.

cinque  

È SUCCESSO OGGI...

gemelli

Paura al Gemelli: minaccia di gettarsi dal decimo piano del policlinico

Paura questa mattina al policlinico di Roma Agostino Gemelli. Un uomo seduto sul cornicione del tetto del decimo piano ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. Quando i poliziotti del commissariato Monte Mario sono saliti,...
incendio monterotondo Ecotecnica

Incendio alla Tecnoservizi di Monterotondo: tutti gli aggiornamenti

Il timore di una nuova emergenza ambientale sta tenendo in apprensione la provincia di Roma, dopo il vasto rogo che si era sviluppato alla Eco X di Pomezia nei primi giorni di maggio. Un...

Calciomercato Roma, Karsdorp è a Trigoria. Paredes frena per lo Zenit, c’è la Juve

Colpi di scena nel mercato della Roma. Sia in entrata che in uscita. Perchè se l'obiettivo Karsdorp è stato finalmente raggiunto, nonostante la fumata grigia dei giorni scorsi, la pedina Paredes punta improvvisamente i piedi...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...
Ladispoli droga carabinieri

Ladispoli, scoperto insospettabile 26enne con hashish e piante di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 26enne ladispolano incensurato, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e coltivazione di piante atte alla produzione di sostanze stupefacenti. L’attività...